Tutto quello che c’è da sapere sulla conta spermatica: cause, soluzioni e trattamenti

Table des matières

Capire la conta spermatica e la sua importanza

In questo articolo vi spiegheremo tutto quello che c’è da sapere sulla conta spermatica. La concentrazione degli spermatozoi si riferisce al numero di spermatozoi per unità di volume di sperma, mentre la conta totale degli spermatozoi è il numero totale di spermatozoi nell’intero eiaculato. In generale, più basso è il numero di spermatozoi, minori sono le possibilità di concepire. Tuttavia, entrano in gioco altri fattori, come la mobilità degli spermatozoi e la frammentazione del DNA. Quindi la conta spermatica da sola non è sufficiente a determinare la situazione.

Se si hanno meno di 15 milioni di spermatozoi per millilitro o meno di 39 milioni di spermatozoi per eiaculazione, si parla di bassa conta spermatica e si tratta di un problema di salute pubblica. Se non si hanno affatto spermatozoi, si parla di azoospermia.

Cause del basso numero di spermatozoi

Molti fattori possono contribuire a un basso numero di spermatozoi. Fortunatamente, molti di essi sono reversibili:

  • Dieta scorretta: alcuni alimenti sono dannosi per la salute degli spermatozoi e potrebbero essere una delle cause del basso numero di spermatozoi.
  • Sovrappeso: le ricerche dimostrano che gli uomini in sovrappeso hanno l’11% di probabilità in più di avere un basso numero di spermatozoi rispetto agli uomini con un IMC sano. Allo stesso modo, gli uomini obesi avevano il 42% di probabilità in più di avere un basso numero di spermatozoi rispetto alle loro controparti normopeso e l’81% di probabilità di non produrre sperma.
  • Cattive abitudini: il fumo, il consumo eccessivo di alcol e l’assunzione di droghe incidono sul nostro benessere generale e possono influire anche sulla salute degli spermatozoi.
  • Danni da calore: gli spermatozoi tendono a morire se esposti a un calore eccessivo.
  • Ragioni mediche: alcune condizioni mediche possono portare a un calo del numero di spermatozoi.
  • Fattori ambientali: il numero di spermatozoi è diminuito del 50-60% tra il 1973 e il 2011.

Migliorare la quantità e la qualità dello sperma

Se la scarsa salute degli spermatozoi è dovuta a fattori legati allo stile di vita, ci sono diverse cose che si possono fare per migliorare le loro condizioni:

  • Smettere di fumare
  • Ridurre il consumo di alcol
  • Ridurre gli alimenti elaborati e zuccherati nella dieta
  • Mangiare più superalimenti benefici per la salute dello sperma, come pesce grasso, cereali, bacche e verdure a foglia scura.
  • Raggiungere un peso sano se il vostro IMC è troppo alto
  • Assumere integratori alimentari contenenti sostanze nutritive come zinco e selenio
  • Assicurarsi di assumere una quantità sufficiente di omega-3 con la dieta e, se necessario, aumentarne i livelli con un buon integratore di omega-3.
  • Indossare biancheria intima larga per mantenere freschi i testicoli
  • Tenere il cellulare e il computer portatile lontano dai testicoli per ridurre l’esposizione al calore.

Opzioni di trattamento per la bassa conta testicolare

Anche se non è possibile migliorare il numero di spermatozoi modificando il proprio stile di vita, è comunque possibile concepire con un basso numero di spermatozoi; sarà solo un po’ più difficile. Gli uomini con un basso numero di spermatozoi possono beneficiare di trattamenti di fertilità assistita come l’ICSI (iniezione intracitoplasmatica di sperma), in cui gli embriologi possono trovare e selezionare uno spermatozoo forte e inserirlo direttamente nell’ovulo. Se il vostro numero di spermatozoi è estremamente basso o inesistente, può valere la pena di considerare l’utilizzo di sperma di un donatore. Questo concetto può essere difficile da accettare all’inizio, ma la donazione di sperma ha permesso a molti uomini di diventare padri e a molte coppie di formare una famiglia.

In conclusione, conoscere la conta spermatica è fondamentale per capire e risolvere i problemi di fertilità. Fortunatamente, esistono diversi modi per migliorare la quantità e la qualità dello sperma, attraverso migliori abitudini di vita o trattamenti medici. Infine, la donazione di sperma è un’alternativa per le coppie che vogliono creare una famiglia nonostante una situazione sfavorevole.

Partagez la publication :

A Lire Aussi :