È fondamentale adottare alcune semplici abitudini quotidiane per migliorare la qualità dello sperma e aumentare le possibilità di vedere la punta del naso. Come per le donne, la qualità dello sperma dipende in larga misura da una dieta sana ed equilibrata e da uno stile di vita adeguato.

Protezione e cura dello sperma

Per mantenere in salute gli spermatozoi, si consiglia di tenerli a una temperatura di 2° inferiore a quella del resto del corpo. Evitare di indossare abiti troppo stretti, tenere il telefono nella tasca dei pantaloni o utilizzare un computer portatile sulle ginocchia potrebbe essere un problema. Qualsiasi evento che influisca sulla spermatogenesi si ripercuoterà nei 72 giorni successivi, il tempo necessario per rinnovare la riserva di spermatozoi. Un fattore di disturbo, come la febbre a 39°, può rallentare la produzione di spermatozoi e richiedere più di 2 mesi di convalescenza per tornare a un processo di spermatogenesi normale.

La dieta giusta per una migliore qualità dello sperma

Per produrre spermatozoi di alta qualità, è importante prestare attenzione a ciò che si mangia non appena nasce il desiderio di avere un figlio. Per aumentare la produzione di spermatozoi, è consigliabile concentrarsi su :

Adattare lo stile di vita per favorire la fertilità

Come le donne, anche gli uomini dovrebbero ridurre il consumo di alcol per aumentare le possibilità di concepire un bambino. Un consumo eccessivo di alcol riduce la qualità dello sperma e può causare disfunzione erettile.

Peso e attività fisica: due fattori chiave per la qualità dello sperma

Il peso è un altro fattore che può influenzare la fertilità in entrambi i sessi. Obesità, sovrappeso e magrezza hanno un impatto negativo sulla qualità dello sperma. È importante seguire una dieta equilibrata e fare esercizio fisico regolare, ma senza esagerare.Esercizi di rilassamento come lo yoga o la meditazione possono aiutare a gestire meglio lo stress. Anche alcune attività, come il disegno o il giardinaggio, sono ottime per rilassarsi.

Sonno ristoratore per una migliore qualità dello sperma

Un ultimo consiglio per migliorare la qualità dello sperma e adottare uno stile di vita sano è quello di dormire almeno 8 ore a notte, il che contribuisce a migliorare il liquido seminale. Per valutare la qualità, la quantità e la mobilità del vostro sperma, solo un test di fertilità maschile può fornirvi maggiori informazioni e permettervi di prendere le misure necessarie con l’aiuto di uno specialista della fertilità.

Lascia un commento