Il massaggio tantrico è un’arte millenaria che affonda le sue radici nella filosofia orientale e più precisamente nel Tantra. Mira a stabilire una connessione profonda tra i partner, facendo circolare l’energia sessuale per creare un’esperienza sensoriale unica. In questo articolo vi mostreremo come funziona un massaggio tantrico e i benefici che può apportare.

Cos’è il massaggio tantra?

Il massaggio tantrico è un tipo di massaggio basato sulla filosofia del Tantra, una raccolta di testi sacri indù e buddisti risalenti a migliaia di anni fa. Lo scopo principale di questo massaggio è quello di creare una connessione spirituale e sensuale tra i partner, liberando e facendo circolare l’energia sessuale chiamata Kundalini, presente in tutti noi. Ilmassaggio tantrico non è semplicemente un massaggio erotico o sessuale, ma piuttosto una vera e propria terapia olistica per il corpo e la mente . Risveglia i nostri sensi e la nostra consapevolezza, sviluppando una maggiore accettazione di noi stessi e del nostro corpo. Favorisce inoltre il rilassamento e il lasciarsi andare, concentrandosi sulla respirazione e sulle sensazioni corporee.

Come ci si prepara a un massaggio tantrico?

Per godere appieno dei benefici di un massaggio Tantra, è essenziale preparare l’ambiente e l’atmosfera in cui si svolgerà. Ecco alcune cose da tenere a mente:

Come funziona il massaggio tantrico

Il massaggio tantrico si svolge generalmente in diverse fasi:

  1. La connessione: prima di iniziare il massaggio, i partner devono innanzitutto stabilire una connessione spirituale ed emotiva. Per farlo, possono guardarsi negli occhi e sincronizzare la respirazione per qualche minuto.
  2. Rilassamento: è importante che i partner siano completamente rilassati prima di iniziare il massaggio. Per raggiungere questo stato di rilassamento si possono utilizzare esercizi di respirazione profonda o tecniche di rilassamento.
  3. Tocco: il massaggio tantrico inizia con tocchi leggeri e carezze delicate su tutto il corpo, per risvegliare i sensi e la consapevolezza del corpo. I movimenti sono fluidi e armoniosi e ogni parte del corpo deve essere massaggiata con attenzione e rispetto.
  4. Scambio energetico: man mano che il massaggio procede, i partner entrano in contatto fisico ed energetico, facendo circolare tra loro l’energia sessuale. Questa si manifesta con sensazioni di calore, vibrazione o formicolio in tutto il corpo.

Le zone erogene

Durante un massaggio tantrico, le zone erogene non sono le uniche ad essere stimolate, ma svolgono comunque un ruolo importante nello scambio di energia tra i partner. È quindi essenziale conoscere e rispettare i limiti dell’altro e comunicare apertamente i propri desideri e bisogni.

I benefici del massaggio Tantra

Il massaggio tantrico ha molti benefici fisici, emotivi e spirituali:

Il massaggio tantrico è un’esperienza unica e arricchente, che permette di approfondire la conoscenza di sé e del proprio corpo, condividendo un momento speciale con il partner. Allora perché non lasciarsi tentare da questa avventura spirituale e sensuale?

Lascia un commento